Newsletter


Nome:

Email:

Chi è online

 71 visitatori online

Sei il visitatore n.



Archivio Notizie

Autorizzazione allo Scarico

Gli scarichi delle acque bianche e nere e quindi i relativi allacciamenti nei collettori gestiti dal Consorzio A.S.I., dovranno essere preventivamente autorizzati. Pertanto, le ditte interessate dovranno presentare al Consorzio A.S.I. di Gela apposita documentazione.

Per l’ottenimento dell’autorizzazione allo scarico, le ditte dovranno produrre la seguente documentazione in triplice copia:

1. Richiesta di allaccio fognario;

2. Relazione tecnica descrittiva del ciclo produttivo e degli scarichi che ne derivano. La relazione dovrà descrivere anche l’eventuale utilizzo a rischio dei piazzali (stoccaggio di materiali, lavaggi, etc) nel qual caso occorre descrivere gli opportuni accorgimenti adottati;

3. Planimetria dello stabilimento con l’indicazione delle reti idriche; Planimetria dello stabilimento con l’indicazione delle reti fognarie. La rete di raccolta dovrà essere del tipo separato (acque bianche ed acque nere). Dovranno essere indicati tutti i dettagli relativi alla provenienza delle acque nere (es. servizi igienici, procedimenti industriali, raffreddamento, lavaggi, etc.). Sulla rete delle acque nere, prima dell’allaccio in fognatura, all’interno del proprio lotto, dovrà essere prevista la realizzazione del pozzetto di prelevamento (scarica immagine o formato dwg) e di un pozzetto sifonato;

4. Nel caso in cui lo scarico di tipo industriale non rispetta i limiti più restrittivi di cui alle tabelle,dovrà essere realizzato apposito impianto di trattamento prima dell’immissione in fognatura. In tal caso dovrà essere fornita la relazione descrittiva nonché tutti i dettagli grafici e tecnici dell'impianto da installare.