Newsletter


Nome:

Email:

Chi è online

 116 visitatori online

Sei il visitatore n.



Archivio Notizie

Avviso per la costituzione di una short list di consulenti, tecnici ed esperti - Progetto BIOCOLOR PDF Stampa
Lunedì 23 Gennaio 2012 13:13

-Visto l’atto costitutivo dell’ATS costituita fra tutti i partners per la realizzazione del Progetto “PRODUZIONE ED ESTRAZIONE DI COLORANTI NATURALI DA RESIDUI DELLA PRODUZIONE DEL POMODORO E COLTURE CELLULARI FOTOSINTETICHE – BIOCOLOR”, ammesso a finanziamento con DDG n. 987 del 26/04/2011 dell'Assessorato Regionale delle Risorse Agricole e Alimentari - Dipartimento Regionale degli Interventi Strutturali per l'Agricoltura, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n. 22 del 20/05/2011;

- considerato il ruolo di Capofila della predetta ATS conferito da tutti i partners al Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale di Gela con mandato collettivo speciale con rappresentanza;

- ravvisata la necessità di dare attuazione alle attività e alle varie prestazioni inerenti la realizzazione del progetto citato, secondo quanto prescritto nel formulario di candidatura dell’intervento;

- visto il “Regolamento per il conferimento di incarichi di collaborazione” approvato con delibera del Comitato Direttivo del Consorzio ASI di Gela n° 20 del 24.07.2008;

tutto ciò premesso e considerato

il Conzorzio per l’Area di Sviluppo Industriale di Gela intende istituire un elenco di esperti per la fornitura di servizi di consulenza specialistica e assistenza tecnica denominato “short list di consulenti, tecnici ed esperti”, ai sensi dell’art. 125 del Decreto legislativo n. 163/2006 e s.m.i.

PROFILI RICHIESTI

Possono richiedere di essere inseriti nella short list tutti coloro che alla data di presentazione della domanda siano in possesso, a pena di inammissibilità, dei seguenti requisiti, sia generali che specifici per ognuno dei profili richiesti:

Requisiti generali richiesti per tutti i profili:

  • Godere dei diritti civili e politici;
  • Non aver riportato condanne penali e non essere destinatario/a di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;
  • Essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Strati membri dell’Unione Europea;
  • Essere a conoscenza di non essere sottoposto a procedimenti penali;

Requisiti specifici richiesti per i singoli profili:

a) Profilo Senior - “Responsabile scientifico - esperto in gestione di progetti di innovazione finanziati con fondi comunitari” -

Requisiti specifici richiesti:

- diploma di laurea conseguito col vecchio ordinamento ovvero diploma di laurea specialistica conseguita col nuovo ordinamento, in scienze economiche o ingegneria gestionale, con votazione non inferiore a 105 su 110;

- dottorato di ricerca;

- comprovata esperienza professionale, di durata non inferiore ad anni 3 (tre), in attività di ricerca scientifica e nelle attività di ideazione, pianificazione e gestione di progetti finanziati con risorse comunitarie per conto di enti sia pubblici che privati;

- comprovata esperienza professionale, di durata non inferiore ad anni 3 (tre), in attività di trasferimento tecnologico e gestione di progetti complessi di innovazione maturata presso enti pubblici deputati alla difffusione dei risultati della ricerca scientifica e/o al trasferimento tecnologico e alla promozione dell’innovazione.

b) Profilo Senior – “Responsabile attività di trasferimento tecnologico e diffusione dei risultati della ricerca” –

- diploma di laurea conseguito col vecchio ordinamento ovvero diploma di laurea specialistica conseguita col nuovo ordinamento, in scienze economiche o ingegneria gestionale, con votazione non inferiore a 105 su 110;

- dottorato di ricerca;

- comprovata esperienza professionale, di durata non inferiore ad anni 3 (tre), in attività di trasferimento tecnologico e diffusione dei risultati della ricerca scientifica, di gestione di progetti complessi di innovazione maturata presso enti pubblici deputati alla difffusione dei risultati della ricerca scientifica e al trasferimento tecnologico e alla promozione dell’innovazione.

c) Profilo Junior – “Esperto nella produzione e trattamento di piante agrarie” –

- diploma di laurea conseguito col vecchio ordinamento ovvero diploma di laurea specialistica conseguita col nuovo ordinamento, in scienze agrarie;

- abilitazione all’esercizio della professione di agronomo ed iscrizione al relativo albo da almeno 3 anni;

Ciascun/a candidato/a può presentare, a pena di inammissibilità, la propria domanda unicamente per uno dei profili previsti.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

I soggetti interessati possono richiedere l’iscrizione alla short list presentando:

- apposita istanza redatta in conformità allo schema di cui all’allegato A del presente Avviso, debitamente sottoscritta;

- curriculum vitae et studiorum in formato europeo, contenente i dati generali, i titoli professionali e di studio dal quale si evincano le competenze e le specifiche esperienze maturate, sottoscritto in forma di dichiarazione sostitutiva d’atto notorio;

- fotocopia di un documento di identità.

Tale documentazione deve essere trasmessa, in busta chiusa, al seguente indirizzo:

            Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale di Gela

            Zona Industriale – C.da Brucazzi

            93012   GELA

Sull’esterno della busta deve essere riportata la seguente dicitura con la indicazione del profilo per cui ci si candida:

“Avviso per la costituzione di una short list di consulenti, tecnici ed esperti – Progetto BIOCOLOR – PROFILO:_________________________________”

Le istanze di partecipazione all’Avviso devono pervenire, pena l’esclusione dalla procedura, entro e non oltre 10 giorni naturali e consecutivi dalla pubblicazione del presente avviso all’Albo consortile e sul sito del Consorzio ASI di Gela – www.asigela.it –. A riguardo fa fede il timbro del protocollo di accettazione del Consorzio ASI di Gela. Non farà fede il timbro postale. Il Consorzio ASI di Gela non assume alcuna responsabilità per eventuali ritardi o disguidi del servizio postale.

COMMISSIONE

Con determinazione del Dirigente Generale sarà costituita una “Commissione di valutazione” per la valutazione delle candidature pervenute. La Commissione sarà cosi composta:

  1. Dirigente del Consorzio ASI di Gela;
  2. Funzionario del Consorzio ASI di Gela;
  3. Istruttore del Consorzio ASI di Gela.

Le funzioni di Presidente saranno svolte dal  Dirigente del Consorzio ASI di Gela.

La Commissione di valutazione procede all’esame delle istanze e dei curricula. La comparazione è effettuata ad insindacabile giudizio espresso a maggioranza dei componenti della Commissione.

La valutazione è effettuata sulla base dei profili formativi e di specializzazione dei candidati e delle esperienze di lavoro e professionali da questi maturate, con riferimento ai profili per cui ci si candida.

A conclusione dei lavori, la Commissione predisporrà il verbale con l’apposita lista che sarà trasmessa, a cura del Presidente la Commissione stessa, al Dirigente Generale per i successivi adempimenti.

ADEMPIMENTI FINALI

Il Dirigente Generale, con propria determinazione, prende atto della documentazione trasmessa a seguito dell’espletamento della procedura effettuata dalla Commissione di valutazione appositamente costituita e provvede all’approvazione della short list.

CONFERIMENTI DELL’INCARICO

L’incarico è conferito dal Consorzio ASI di Gela ed è subordinato all’accettazione da parte del soggetto individuato dalla short list. La definizione delle condizioni contrattuali è commisurata ai profili professionali dei singoli consulenti ed all’impegno richiesto per l’espletamento del loro incarico secondo quanto previsto dal progetto BIOCOLOR ammesso a finanziamento dalla regione Siciliana.

VALIDITA’

La short list ha validità per tutto il periodo di realizzazione del progetto BIOCLOR. Il Consorzio ASI di Gela può, all’occorenza, provvedere all’aggiornamento della short list.

PUBBLICITA’

Il presente avviso sarà pubblicato all’Albo consortile e sul sito web del Consorzio (www.asigela.it).

 

 

Il Dirigente Generale

 

Ing. Enrico Burgio

Scarica l'allegato "A" (Domanda)


Add this page to your favorite Social Bookmarking websites